Le nuove generazioni e il rispetto dell’acqua e della natura

Il Rotary Club di Macerata anche questo anno ha organizzato un concorso a premi per gli alunni della scuola primaria dedicato all’Acqua: un bene prezioso. Un bene indispensabile, insostituibile, necessario per la vita di tutti i giorni.

Alcuni rotariani coordinati dal socio Giorgio Mancini hanno tenuto varie lezioni alle classi partecipanti al concorso. Sono stati illustrati il ciclo vitale dell’acqua ed i possibili danni che possono sorgere dal suo inquinamento primo fra tutti la trasmissione di malattie tra cui la poliomielite. Dopo essere stati sensibilizzati al rispetto di “sorella acqua” i ragazzi hanno elaborato, sul tema, molti disegni tra i quali sono stati scelti i più significativi.

Il 20 maggio 2014 gli alunni, accompagnati dalle insegnanti, hanno visitato il centro di approvvigionamento delle acque dell’Acquedotto Comunale dove i vincitori sono stati premiati dal Presidente Giuseppe Pietroni.

Il trasporto in autobus ed i premi sono stati offerti da soci del Club.