Rotariani da tutto il mondo ad Atlanta
per celebrare 100 anni di fare del bene

#Rotary17

Il Congresso Rotary 2017 offre cinque giorni entusiasmanti con relatori ispirevoli, interessanti eventi e opportunità per connettersi con soci di tutto il mondo.
È in corso la più grande riunione dell’anno del Rotary. Oltre 33.000 soci provenienti da 174 Paesi si sono riuniti a Atlanta, Georgia, USA per rinnovare le amicizie, trovare ispirazione e celebrare i 100 anni di fare del bene nel mondo della Fondazione Rotary.

Questa speciale campana del centenario, creata dalla famosa e millenaria Fonderia Pontificia Marinelli di Agnone, è stata presentata durante la cerimonia d’apertura al Congresso del Rotary International 2017.
La cerimonia di apertura del Congresso Rotary 2017 si è svolta domenica presso il Georgia World Congress Center e ha incluso la presentazione della campana del Centenario. Questa campana speciale stata creata dalla famosa e millenaria Fonderia Pontificia Marinelli di Agnone, Italia, per commemorare il centenario della Fondazione. La presentazione ha segnato l’inizio delle celebrazioni di cinque giorni, che include autografi di libri, mostra fotografica e una grande festa di compleanno.

Durante la sessione di apertura, il governatore della Georgia, Nathan Deal, ha dato il suo caldo benvenuto al Rotary ad Atlanta e il presidente del RI, John F. Germ, ha sottolineato le opportunità di allacciare contatti nel corso dell’evento congressuale.

“Spero che, per quanto siate occupati, abbiate tempo per ciò che potrebbe essere la parte più importante di ogni congresso: incontrare nuove persone e conoscere i tuoi colleghi Rotariani”, ha dichiarato Germ.

La filantropa indiana Rajashree Birla, presidente del Centro per le iniziative comunitarie e lo sviluppo rurale nominato per il marito defunto, ha promesso la donazione di un altro 1 milione di dollari per gli sforzi del Rotary per sradicare la polio. Birla ha già contribuito oltre 7,2 milioni di dollari per l’iniziativa.

Nei prossimi quattro giorni i partecipanti ascolteranno l’intervento di Bill Gates, co-presidente della Bill & Melinda Gates Foundation, sui progressi del nostro impegno mirante a liberare il mondo della polio. Ashton Kutcher, co-fondatore di Thorn e filantropo, farà parte di un tavolo di relatori che discuteranno sulla tratta degli esseri umani e la necessità di porre fine alla schiavitù moderna.

Tra gli altri relatori: l’icona del golf Jack Nicklaus, la superstar del mondo del wrestling WWE John Cena, il filantropo Rajashree Birla e molti altri.

Scopri di più