Visita Governatore Filonzi

Anche quest’anno Macerata ha accolto il Governatore del distretto 2090 per la tradizionale visita ai Rotary Club della città: Gabrio Filonzi, medico dentista e socio del Rotary Club di Jesi, eletto per l’anno rotariano 2018/2019. Filonzi, arrivato nella Civitas Marie nella mattinata di giovedì 12 luglio, è stato impegnato in diversi incontri con le autorità religiose e civili, a partire dal vescovo Nazzareno Marconi, per continuare poi con il rettore dell’Università di Macerata Francesco Adornato, il prefetto Roberta Preziotti e il sindaco Romano Carancini.

Dopo lo scambio dei doni, il Primo cittadino e il Governatore hanno posto l’accento sul valore della collaborazione volta alla valorizzazione e alla promozione della comunità attraverso progetti concreti ed efficaci: tra quelli citati, il Rotary Campus Marche dedicato alle persone con disabilità e Il Rotary all’Opera, che sabato 21 luglio richiamerà allo Sferisterio oltre trecento rotariani provenienti da tutta Italia e dall’estero per assistere a «L’Elisir d’amore». Ad accompagnare il Governatore sono stati l’assistente di zona Claudio Regini, il neo presidente del Rotary Club di Macerata Stefano Quarchioni, Leonardo Archimi, alla guida del Rotary Club Macerata “Matteo Ricci” e Massimiliano Fraticelli del Rotary Club di Macerata. Erano presenti, inoltre, i presidenti dei Club di Camerino, Roberto Santacchi, di Tolentino, Elvio Giannandrea, e di Recanati, Patrizia Manzotti. Nel pomeriggio, poi, Filonzi ha partecipato alle assemblee dei due Club cittadini, prima di prendere parte, in qualità di ospite d’onore, alla cena conviviale.